logo

Dove Siamo

  • campeggio Imola
  • Indirizzo: via Imola Centro, 1
  • Provincia: BO
  • Città: Imola
  • Cap: 40026

Campeggio Imola

featured image

Hai un negozio di attrezzature da Campeggio a Imola? Se vorrai, questo spazio sul web parlerà proprio di te!

Contattaci per avere subito tutte le informazioni su come fare.

Il mondo ora può sapere dell’esistenza del tuo negozio di attrezzature da Campeggio a Imola. Permetti a chi non ancora ti conosce di sapere come arrivare da te.

Contattaci





Attrezzature da Campeggio a Imola

Il negozio di attrezzature da Campeggio a Imola
dispone di tutto il necessario per rendere speciali le vostre vacanze all’aria aperta. Esistono diversi luoghi dov’è possibile dormire in tenda e questi
sicuramente offrono ai campeggiatori delle comodità in più, come bagni chimici, docce pubbliche e bar dove poter acquistare alimenti e bevande. Tuttavia,
molte persone amano fare campeggio libero e, in questi casi, è utile portare con se tutto il necessario per la propria vacanza all’aria aperta.

La possibilità di vivere, anche solo per qualche giorno, a totale contatto con la natura è sicuramente molto allettante per tutti coloro che durante l’anno
sono costretti a vivere sotto stress per via delle responsabilità più variegate: lavoro, famiglia e così via. Fare campeggio è molto utile per staccare
dalla routine quotidiana e rilassare mente e corpo, pensando solamente a soddisfare i beni primari mentre si contemplanopaesaggi naturali e affascinanti. Ovviamente, durante il campeggio è possibile anche fare varie attività, come le escursioni guidate e non. Per avventurarsi nella natura o semplicemente per godersi una vacanza all’aria aperta, ci sono molte cose di cui
tener conto e diversi strumenti da avere a portata di mano.

Presso il negozio di attrezzature da Campeggio a Imola sarà possibile valutare l’acquisto di numerose attrezzature delle migliori marche, per tutti i
gusti e per tutte le tasche. Sia il campeggiatore esperto che quello novizio, hanno bisogno di poter contare su attrezzature che siano tanto trasportabili, quanto qualitativamente valide, affinché durino nel tempo. I commessi del negozio di
attrezzature da Campeggio a Imola guideranno i clienti negli acquisti, per venire incontro a qualsiasi esigenza di viaggio.

Qualche informazione su Imola

Imola è uno dei più grandi comuni della provincia di Bologna, con i suoi quasi 70mila abitanti, ed è famosa nel mondo non solo per il turismo e per l’arte, ma anche per la presenza dell’autodromo, intitolato a “”””Enzo e Dino Ferrari””””, che ora non ospita le gare di Formula 1, ma in passato è stato teatro di avvincenti duelli con protagoniste proprio le “”””rosse”””” di Maranello.

Raggiungere Imola è facilissimo sia attraverso l’autostrada adriatica, che in treno, ed anche in aereo, dati i soli 30 chilometri di distanza da Bologna. Imola è anche una delle città della ceramica, con una importante Cooperativa, che produce pavimenti in gres porcellanato, ed è attualmente il gruppo “”””leader”””” in Italia in questo settore.

Tra le cose da vedere durante una visita a Imola, c’è sicuramente la Rocca Sforzesca, risalente al “”””Duecento”””” che al suo interno ospita sia un allestimento di ceramiche medievali di grande prestigio, che una collezione di rare armi antiche. Inoltre, si può passeggiare sui suoi “”””camminamenti”””” gustando un panorama a 360° che offre la visione sia dell’Appennino che della pianura che circonda la città. Molti sono anche i palazzi nobiliari che si trovano nel suo centro storico, che in gran parte sono aperti per le visite al pubblico. Tra questi il più suggestivo è sicuramente Palazzo Tozzoni, con le sue cantine nelle quali si trova una collezione di attrezzi e strumenti legati alla civiltà contadina; nei piani superiori, invece, si trovano degli arredi splendidamente conservati. Di grande interesse è anche il Museo di San Domenico, che si trova nel chiostro di un ex convento, quello dei Santi Nicolò e Domenico, situato vicino all’omonima chiesa. In questo museo sono ospitati sia la sezione archeologica del Museo “”””Giuseppe Scarabelli””””, che la Pinacoteca Civica nella quale si trovano opere di maestri di epoche diverse, come Bartolomeo Cesi, Innocenzo da Imola, De Pisis e Guttuso.

Gli errori da evitare in Campeggio

Il Campeggio è un’attività allettante per tutti coloro che sentono il bisogno di staccare la spina e vivere un breve periodo a contatto
con la natura. Tuttavia, è bene sapere sempre cosa fare e cosa non fare durante una vacanza in Campeggio. Vediamo assieme quali sono gli errori più comuni
da evitare per vivere una bellissima ed indimenticabile esperienza. Ovviamente, la prima regola per una vacanza in Campeggio ben riuscita, è quella di procurarsi l’attrezzatura adatta. Molte persone infatti, non sono abbastanza informate sull’equipaggiamento necessario per fare campeggio.

Il negozio di attrezzature da Campeggio a Imola dispone di tutto l’equipaggiamento di cui avete bisogno.

Per assicurarsi di avere tutto il necessario, basta recarsi presso un negozio di attrezzature da Campeggio e chiedere informazioni al personale del punto
vendita. Non vergognatevi di prendere carta e penna e appuntate tutto ciò che vi viene consigliato. Non sottostimate la vostra statura e
il numero di persone che parteciperà alla vacanza quando scegliete la vostra tenda. Esistono tende di varie forme, colori e dimensioni, quindi trovare
quella adatta al vostro caso non sarà difficile. Ricordate che una tenda scelta male, potrebbe portarvi a non chiudere occhio durante la notte.

Nel negozio di attrezzature da Campeggio a Imola troverete vari modelli di tende e non solo.

Non sottovalutate la flora, la fauna e il clima del luogo in cui state per andare a passare le vostre vacanze e, soprattutto,

non portate con voi cibi facilmente deperibili

e/o oggetti superflui. Pensate in piccolo, pensate al necessario e alla sopravvivenza. Infine, non partite mai senza avere un

piano B

, come alimenti che non necessitano di cottura e coperte per la notte, nel caso in cui non riusciate ad accendere un fuoco.

Portare i bambini in Campeggio

C’è chi va in vacanza in Campeggio da solo o con la sua dolce metà e chi, invece, ha ormai una famiglia e perciò deve tener conto della necessità di un
gruppo più grande di persone e soprattutto di quelle dei bambini. Molte persone, quando devono portare dei bambini in Campeggio, tendono ad acquistare
oggetti superflui e a dimenticare quali sono invece gli strumenti necessari per permettere ai propri figli di vivere un’esperienza serena ed indimenticabile. Probabilmente, per arrivare alla meta, viaggerete in macchina, perciò è inutile comprare ad occhi
chiusi tutto ciò che trovate sugli scaffali: molti di quegli oggetti potrebbero non entrare neanche nel portabagagli.


Chiedendo consiglio ai commessi del negozio di articoli da Campeggio a Imola potrete accertarvi di procurarvi il necessario per voi e per i vostri
bambini.

Con dei bambini piccoli con se, uno dei rischi maggiori è quello di perderli di vista mentre si monta una tenda. Per evitare questo spiacevole
inconveniente, basta puntare sulle tende da montare in pochi secondi. La maggior parte di queste tende può essere montata con una grande
facilità ed è realizzata con materiali a prova di vento e piogge. Sono anche estremamente leggere da trasportare, ma spesso non sono molto grandi, quindi
potreste doverne prendere più di una. Oltre all’attrezzatura di base, sarà utile prendere un telo plastificato da mettere a terra e anche
dei sacchi a pelo con materasso gonfiabile incluso. Se i bambini sono scomodi e non riescono a dormire, troveranno il modo di far passare
la notte in bianco anche ai loro genitori.

Infine, è bene coinvolgere i piccoli nelle scelte, in modo che si sentano parte integrante del viaggio, protagonisti di una bellissima
avventura con la propria famiglia.

Il Campeggio Libero

Alcuni amano fare campeggio nei camping autorizzati, mentre altri preferiscono avere maggiore libertà. In Italia ci sono diversi posti dove fare campeggio libero e anche dove non è possibile campeggiare a lungo, basta montare la tenda solo per la notte – ed evitare di restare nello
stesso posto per 48 ore. Ovviamente il campeggio libero va fatto nel rispetto della legge e anche della natura.

Fatevi consigliare l’equipaggiamento adatto per il camping libero nel negozio di attrezzature da Campeggio a Imola

Fare Campeggio libero è un’esperienza molto rilassante e soprattutto conveniente dal punto di vista economico, poiché è totalmente gratuito. Ovviamente prima di partire bisognerà assicurarsi di avere con se davvero tutto il necessario, perché non ci saranno
“vicini di tenda a correre in aiuto, se doveste aver dimenticato di mettere qualcosa in valigia. Allo stesso modo bisogna informarsi sulle leggi relative
al posto in cui si vuole campeggiare e su caratteristiche come fauna e flora del luogo.

Uno degli inconvenienti del campeggio libero è sicuramente l’assenza di bagni pubblici. Tuttavia, è possibile trovare diverse soluzioni
per questo tipo di necessità. Il camping libero non è bello solamente perché gratuito, ma anche e soprattutto perché è una vera e propria fuga dalla realtà
e dagli stress quotidiani. I vicini di tenda potranno anche essere d’aiuto in caso di necessità, ma una vacanza tra la natura senza il vocio degli altri
campeggiatori, completamente immersi in un mondo selvaggio, ha un fascino incomparabile. Ovviamente questa soluzione è più adatta a chi ha già fatto
esperienza in un camping e che perciò conosce bene i pro e i contro di una vacanza nella natura.

Cosa acquistare per il Campeggio

Una vacanza in campeggio è senza dubbio una vacanza unica, tuttavia, prima di partire occorre assicurarsi di aver comprato tutto il necessario per la
propria vacanza all’aria aperta.

La prima cosa da fare è cercare una buona tenda: ce ne sono molte, di diverse dimensioni e colori e alcune di esse possono essere montate
in pochi secondi. Assicuratevi che i materiali siano buoni e resistenti alle intemperie. Per dormire vi servirà il sacco a pelo, che dovrà
essere a coperta per l’estate e a copertura totale per le stagioni fredde. Oltre al sacco a pelo, avrete bisogno di un materassino
esistono anche sacchi a pelo con materassini inclusi – che potrà essere gonfiabile o di espano. I materassi di espano (poliuretano espanso) sono leggeri e
robusti, mentre quelli gonfiabili hanno dalla loro parte un prezzo più economico. Se non riuscite a dormire senza avere la testa lievemente sollevata,
assicuratevi anche di prendere un cuscino.

Nel negozio di attrezzature da Campeggio a Imola troverete una vasta scelta di materassini e sacchi a pelo.

Per cucinare in Campeggio basta un fornello da campo, un paravento e pentole in acciaio. Portate sempre con voi una o piùborracce da riempire e delle bacinelle dove riporre le posate da lavare. Molte persone si accontentano di mangiare sedute su un telo plastificato, ma se necessitaste di più comodità, esistono dei set completi di tavolini e sedie adatti al campeggio. Per lavare il
bucato basterà del sapone liquido, una corda e delle mollette, mentre per l’igiene personale è meglio scegliere i set da viaggio per non
occupare troppo spazio in valigia.

Ricordatevi di avere con voi sempre un piccolo kit di medicine e di pronto soccorso e qualche torcia elettrica per muovervi all’interno
del camping di notte. Per tenere al sicuro i vostri effetti personali in tenda, basta comprare dei lucchetti da infilare nelle zip di
apertura delle tende. Infine, ricordatevi di avere buste di plastica, scopa e paletta, per non accumulare rifiuti attorno alle vostre tende.